Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2009

Semplice sonaglio

Immagine
Nei primi periodi di vita il bambino quasi sicuramente si trova ad avere mille sonagli che difficilmente sa afferrare...
Uno dei suoi primi movimenti è proprio quello di agitare le mani... e di scontrarsi a volte involontariamente con i giochi che gli mettete a disposizione sulla coperta durante i primi periodi...
Questo è un esempio di sonaglio fai da te, semplice, economico, non troppo rumoroso e versatile...(magari senza cane curioso vicino ecco:P)
Io ho fatto una prova veloce (in realtà stavo facendo altro ) e non ho nemmeno tagliato i lacci lunghi...
Ma l'ideale sarebbe farlo con tappi di varie misure e diversi colori...
Nell'asilo nido dove lavoro di solito nella sezione dei lattanti riscuote successo soppratutto con i piu' piccoli :)

ciotole di carta ( della serie : le cose che mi piacerebbe provare a fare)

Immagine
Sul numero di maggio della rivista "le idee di casa mia" compare un simpatico articolo di Gabriella Brioschi sulle sue ciotole di carta velina....

Il materiale che serve è davvero poco :

Della carta velina, ma va bene anche quella carta che spesso trovate nella scatola delle scarpe, leggera e malleabile,quella da imballo per intenderci
della colla vinilica
delle ciotole da usare come stampi , del domopac per ricoprire gli stampi ed eventuali decorazioni...

Si usa lo stesso procedimento che si adotta per la carta crespa ma usando la velina e sinceramente l'effetto pare molto piu' carino..
lei stessa dice che con la carta velina rimangono piu' trasparenti e le usa per ogni occasione, tanto che i suoi ospiti spesso se ne innamorano e gliele portano via :)
Mi piacerebbe proprio provare :)


Penso che agilmente si possa proporre l'attività ai bambini della scuola dell'infanzia...(in su)

Le foto sono prese dalla rivista

"ATTREZZATURA DA NIDO" (cosa è utile sapere)

Immagine
ALLORA...????????????
cosa vi hanno chiesto di portare al nido???
Vi dico cosa chiediamo noi...
ma considerate che parlo di un piccolo (24 bambini) nido comunale di un paese piccolo che vive solo di rette e donazioni...

Chiediamo : 4 bavaglie grandi con i lacci: che laviamo noi e teniamo per tutti e tre gli anni ,tanto che alla fine di questi si disintegrano (nonostante spesso io li porti da mia mamma che gentilmente li sistema un pò), senza nome che tanto vanno cambiate ogni santo giorno
(immancabilmente ci son mamme che ci portano piccoli bavaglini ricamati che dopo un lavaggio son da buttare)
Poi chiediamo una scorta di pannolini (visto che li cambiamo in media dalle tre o piu' volte al giorno)
Un cambio completo ; Body, pantaloni e maglia comoda, calze e antiscivolo. (per le emergenze)
Pigiama per la nanna del pomeriggio
Un ciuccio da tenere al nido se lo usano
Tutto in un sacchetto personalizzato (leggasi: basta che abbia il nome :P)evitate possibilmente grandi zaini ingombr…
Immagine
Sempre in tema di mollette e giostrine ..sfogliando una vecchia rivista ho trovato questa bella giostrina...mollette che diventano aereoplanini...pero' usando l'immaginazione trasformerei le mollette anche in farfalle ....che ne dite????
Mi è tornato anche in mente che la giostra per Alessandro non è mica pronta :P
Fonte Foto: Rivista "Creare"

Libro interessante :
Creare con le mollette di legnodi Bock Erika

Porta penne con mollette e rotolo di cartigenica

Immagine
Io adoro le mollette di legno...le userei ovunque e con ogni decorazione...
ho notato oggi la foto di questo semplice porta penne..

formato da...
1 ROTOLO DI CARTIGENICA COLORATO CON LE TEMPERE CHIUSO SOTTO CON UN CERCHIO DI CARTONCINO
E DA DELLE MEZZE MOLLETTE INCOLLATE ATTORNO (LE VENDONO ANCHE GIà SMONTATE)
MI PARE UN IDEA CARINA PER CHI VUOLE REGALE QUALCOSA AGLI AMICHETTI DEL PROPRIO FIGLIOLO MAGARI DURANTE TE UNA FESTA DI COMPLEANNO O ANCHE DA TENERE IN CASA ... O PER LE EDUCATRICI CHE HANNO TEMPO E VOGLIA DI CREARNE UN SET PER I PROPRI NANI :p


p.s a scanso di equivoci io l'idea ce l'avevo ma questo nella fato non l'ho fatto io, l'ho trovato per caso su una rivista che avevo preso tempo fa :)

Della bottiglia non si butta nulla...

Immagine
Ero alle prese con dei fiori fatti con i fondi delle bottiglie... poi ho visto il fondo di questa bottiglia verde e c'ho visto dentro tante cose :P
Ho pensato a quanto spesso abbiamo bisogno di raccogliere tante cosine piccole per assemblare qualcosa e non abbiamo i contentinori alla mano...ho pensato a dei sotto vasi per le piante grasse...si perchè alcune le metto sui porta vasi...di ferro i quali hanno fori larghi e i vasi diventano instabili....solo che ho voluto addolcire la zona tagliata scaldando la plastica e cosi si è ristretto il buco mannaggia...però l'effetto bombato è piu' carino...
Cosi è scattata un'altra idea...un porta candele, tipo scalda vivande o alla citronella da mettere fuori durante qualche festa...
Io Ho usato quello che avevo ...ossia della sabbia verde da decorazione ma ci vedo bene dentro anche della ghiaia fine o della sabbia del mare...e poi ho messo dentro una candelina che avevo li in zona...e devo dire che sul tavolino in terrazzo ci st…

Mi fa sempre piu' paura il mondo....

Leggo da un pò il blog di questa mamma Black Cat che secondo me dovrebbe non solo dare un valido esempio ad altri genitori ma anche spronare chi è in difficoltà solo a leggerla...
Una mamma che si ritrova a sentire questo genere di conversazioni

“…è che la nostra terza elementare è indietro rispetto alle altre, dobbiamo star dietro a un bambino handicappato. Io e le altre mamme abbiam firmato una petizione per chiedere di buttarlo fuori o farlo trasferire, ma il preside ci ha detto che non è legale…”

Come possiamo pretendere che crescano delle persone sane di mente, con dei sani principi, come possiamo sperare che il futuro dell'uomo migliori se alla base ci sono dei genitori cosi' deficenti??? (e scusate il francesismo)

Purtroppo le discriminazioni spesso partano anche da ordini di scuola piu' bassi... e io ne sono testimone consapevole....
Mi sono ritrovata con mamme che si permettevano di parlare del vissuto della Mamma x figlia di tizio che al nido magari mordeva sempr…

Mamma attente ai bisogni dei bambini, ambienti a misura di bambino (intervista a Mammafelice)

Immagine
Tempo fa Mammafelice mi ha resa molto felice appunto ^_^ mettendo un bell'articolo sul proprio sito in cui parlava di come aveva trasformato la cameretta della sua piccola Dafne per renderla piu' adatta alle esigenze della piccola birbantella
Barbara si ispira molto a delle idee montessoriane,io non entro personalmente nel merito inquanto solitamente gli asili nido o le scuole dell'infanzia prendono spunti da molti filoni e si aggiornano spesso.
La foto che vedete è presa dal suo articolo. E' bello sapere che ci sono molte mamme attente alle esigenze anche in ordine di spazio ,dei propri piccoli e frequentando il sito di MammaFelice nonchè il suo forum mi sono accorta che sono molte le mamme che sentono questo desiderio nonostante lavorino e siano molto impegnate...
Ho chiesto quindi la disponibilità di Barbara che molto carinamente ha accettato e ha risposto a delle mie domande...alcune sono semplici domande che a volte rivolgo ai genitori prima dell'inserimento al…