Aspettando la primavera...

Avevo dei cuori in vimini in un cassetto, l'idea era di decorarli per Natale, poi a Natale non ho creato proprio nulla, non avevo lo spirito adatto, cosi, in questi giorni presa dalla voglia di primavera li ho decorati, aspettando la primavera.

Mi sento come un campo seminato nel cuore dell’inverno, e so che primavera sta arrivando.
I miei ruscelli prenderanno a scorrere e la piccola vita che dorme in me salirà in superficie al primo richiamo.
(Kahlil Gibran)

Commenti

Post popolari in questo blog

Ansia

Week end

Sondaggio